Rafting

Il Rafting è la discesa del fiume a bordo di un gommone a struttura tubolare autosvuotante: l’equipaggio pagaia e dà propulsione all'imbarcazione fluviale eseguendo i comandi della guida.

AddAdventure fornisce muta in neoprene da 3 millimetri e giacca d’acqua e le dotazioni di sicurezza ovvero casco e aiuto al galleggiamento, chiamato più comunemente salvagente; ai partecipanti basta portare un paio di scarpe sportive con suola grossa da poter bagnare, una maglietta preferibilmente termica ed il costume da bagno.

L’avventura, che richiede circa mezza giornata, inizia con l’accoglienza presso la base di AddAdventure, sulla riva orografica sinistra dell’Adda ad Albosaggia, alle porte di Sondrio; raggiunto il punto di imbarco, le guide tengono il briefing per spiegare come si svolge la discesa in rafting e quali sono le caratteristiche del  tratto di fiume che si affronta una divertente pagaiata in tutta sicurezza!

Questo sport è adatto a tutti senza limiti di età o di capacità motorie, il percorso viene scelto di volta in volta in base alle condizioni del fiume e alle caratteristiche dell’equipaggio.

L'Adda ben si presta a discese in rafting di vario livello e in scenari diversi, dai tratti perfetti per i bimbi a quelli preferiti dagli adulti a caccia di emozioni!

Hidrospeed

Hidrospeed è una discesa di pura adrenalina da effettuarsi accompagnati da una guida immersi nell’acqua del fiume (con muta 8 millimetri, casco e salvagente) appoggiati ad un bob galleggiante ed aiutati dalle pinne ai piedi.

Possibilità di discesa su tratti tranquilli o su tratti di grande emozione.

E’ una disciplina di facile apprendimento e molto istintiva.

Anche per questo sport emergente l’attrezzatura viene fornita interamente dalla società. 

Kayak

Il kayak fluviale è una disciplina che può essere praticata a cominciare generalmente dai 6 anni, età dalla quale si comincia ad avere la forza fisica necessaria per condurre la canoa.

Le possibilità offerte da AddAdventure sono molteplici, dalle attività più semplici per i principianti, ai percorsi didattici per imparare progressivamente a scendere in tutta sicurezza anche tratti di fiume più impegnativi fino alle discese guidate.

Per tutti c’è la possibilità di prova del kayak su acqua ferma con materiale fornito dalla società ed assistenza di un istruttore qualificato.

Fra le più gettonate: la discesa in kayak biposto accompagnati da un istruttore esperto per provare, anmche da principianti, l’emozione di una discesa sull’acqua mossa.

Di difficoltà medio-bassa; successivamente si accede a step più avanzati, in base alle singole capacità.

Tutta l’attrezzatura è fornita da AddAdventure.

SUP

Dalla primavera 2014 il gruppo sport fluviali AddAdventure, ha introdotto (primo in Valtellina) fra le attività praticate dai soci anche il SUP (Stand Up Puddling, ovvero: pagaiare stando in piedi).

Il nuovo sport d’acqua, che arriva direttamente dalla Polinesia, consiste nell’utilizzare una tavola simile a quelle da surf (ma più larga e più stabile) come se fosse una canoa. Il “supper” deve riuscire a mantenersi in equilibrio in piedi sulla tavola e muoversi con l’aiuto di una pagaia, più lunga delle pagaie da kayak o da rafting e ad una pala sola.

Questo sport, dapprima praticato solo in acque marine, ha trovato la sua evoluzione in anni recentissimi anche in fiume, tanto che oggi esistono “tavole” specifiche per la pratica del SUP in acque fluviali.

Oltre che divertente, questa disciplina è un ottimo strumento adatto anche ai più piccoli, per sviluppare equilibrio e coordinazione.